Daniele Chillemi vince Hack 2030 e va a Dubai all’Education Experts Conference

Sabato 20 gennaio a Bologna, nell’ambito dell’ultima giornata della festa nazionale del PNSD, si è svolta la proclamazione dei vincitori della maratona informatica Hack 2030, che ha visto competere studenti di tutta italia in una gara progettuale avente l’obettivo di immaginare nuovi modelli, soluzioni e prototipi in grado di favorire la sostenibilità e la crescita dei nostri territori.

Ad Hack 2030 hanno partecipato quattro studenti del Volterra, frequentanti le classi quarte delle Scienze Applicate: Siria Salvati, Chiara Sabbatini, Davide Bernardini e Daniele Chillemi. I ragazzi, accompagnati dalla prof.ssa Ranchelli, sono stati smistati in team diversi composti da studenti appartenenti ad altre scuole di varie regioni. Il team di cui ha fatto parte Daniele Chillemi è risultato vincitore e pertanto si recherà nel prossimo mese di marzo, a spese del MIUR, a DUBAI all’Education Experts Conference. Nell’ambito di tale manifestazione Daniele Chillemi avrà modo di partecipare a diverse attività culturali e potrà prender parte a competizioni con studenti di tutto il mondo. Ci congratuliamo con lui e gli facciamo i nostri migliori auguri di buon viaggio!

Questo nuovo successo dei nostri ragazzi in campo tecnologico viene dopo un anno ricco di soddisfazioni per la nostra scuola con il raggiungimento delle finali nazionali di Milano delle Olimpiadi di Robotica (http://www.liceovolterra.gov.it/il-volterra-alle-finali-delle-olimpiadi-di-robotica-di-milano/ ) ed il secondo posto alle finali nazionali di Cesena delle Olimpiadi di Problem Solving ( http://www.liceovolterra.gov.it/il-volterra-2-classificato-a-livello-nazionale-alla-finale-di-cesena-delle-olimpiadi-problem-solving/ ).

foto

foto

fotofoto

foto

fotofoto